Chi siamo

Chi siamo

Iniziamo ...

l Freemont Club Italia è un’associazione noprofit dedicata ai possessori e amanti del FIAT Freemont, nata il 19/12/2014 con atto notarile.

E’ un Club dedicato alle famiglie a cui piace viaggiare e divertirsi spensieratamente tutti insieme, nel massimo rispetto di tutti e di tutto.

Su un noto social network siamo seguiti da ben oltre 2500 utenti.

La pagina dedicata al Club è: https://www.facebook.com/Freemont-Club-Italia-498644810285423/ sulla quale sono riportate foto e video dei maggiori eventi.

Il Club è già stato riconosciuto dalla FIAT e inserito nel sito http://www.fiat.it/fiatpedia/club-fiat

Innumerevoli sono i raduni fatti nelle varie città italiane e non solo. Molti momenti dei vari incontri, sono stati immortalati con video e inseriti nel canale di YouTube https://www.youtube.com/results?search_query=freemont+club+italia+

E’ stato realizzato anche un video musicale nel quale si vedono inequivocabilmente le auto con il logo del Club (le ali) applicato sotto la luce del terzo stop. https://www.youtube.com/watch?v=fWj-xmIviiY

... continuiamo ....

Tutto all’insegna dell’allegria e amicizia disinteressata, di tutte quelle persone a cui piace stare bene e godersi la famiglia. Sono nate amicizie ormai indelebili, con le quali è piacevole condividere date importanti (compleanni, festività comandate etc.) o più semplicemente anche una giornata, un weekend, una vacanza. Durante l’estate, molti si sono organizzati insieme in villaggi turistici, altri hanno condiviso appartamenti in affitto nelle varie città turistiche. Altri si sono scambiati vicendevolmente ospitalità presso le proprie abitazioni.

Il sottoscritto si è anche occupato in prima persona di sensibilizzare tutti i soci (e non) per un’opera umanitaria, che ha avuto come fine la consegna di ben 5 generatori di corrente ad altrettante famiglie bisognose, vittime del terremoto a Cittadelle (RI) – Paese limitrofo ad Amatrice. Attualmente è prossima anche la consegna del 6° generatore di corrente. Dalla raccolta fondi (la cui offerta era  libera), all’acquisto dei prodotti (5 generatori, 5 taniche da 20 litri debitamente riempite per garantire il primo pieno), alla consegna in loco direttamente ai beneficiari e relativa messa in funzione, il sottoscritto ha fatto tutto di persona (documentando tutte le entrate raccolte e tutte le uscite per la massima trasparenza, per assicurare che il 100% della raccolta venisse impiegato per i soli fini descritti. Emozionante anche la voglia di presenziare all’atto della consegna, da parte dei soci che sono intervenuti da diverse città: Roma (precisamente: Acilia, Casal Bernocchi, Montesacro), Belluno, Lecce, Padova, Udine).

Il tutto è stato possibile realizzarlo dopo aver preso contatti con Don Fabio Gammarrota (all’epoca parroco di Cittadelle e Posta -RI-).

Di questa iniziativa è disponibile anche un video significativo realizzato autonomamente da uno dei soci del Club https://vimeo.com/227167304

... concludiamo.

Siamo stati anche ospitati ad un evento a Fiumicino, organizzato per la raccolta fondi da destinare alle famiglie colpite dal terremoto di Amatrice (RI). I nostri soci sono intervenuti dalle varie parti di Italia (Lecce, Milano, Roma, Udine).

Proprio di questo evento, anche il mensile QuattroRuote ha scritto un articolo su di noi in occasione del nostro incontro al Circuito del Mugello tenutosi domenica 22/04/2018 Vita da Club – Orgoglio Freemont, tra beneficenza e pistaCon 200 iscritti, organizza raduni e l’anno scorso ha consegnato 5 generatori ai terremotatiquattroruote.it

Il Freemont Club Italia è ormai una realtà!

Da una semplice vettura, è nato tutto questo. Una vettura amata da tutti per tutte le sue qualità. Benché sia un progetto ormai datato, la sua linea è (e sarà) sempre attuale. I suoi 7 posti, le dotazioni, i motori, il piacere di guida, il confort, l’eleganza, il rapporto qualità prezzo non hanno eguali. Tutti ci auspichiamo che il progetto Freemont sia ripreso al più presto.